Costanza Orlandi - traduttrice


È nata a Piombino (LI) nel 1968. Dopo la maturità classica, si è iscritta all'Università di Pisa, dove nel 1994

ha conseguito una laurea magistrale in Filosofia con una tesi dal titolo “La ricerca logica di Evert Beth” e nel

2005 una laurea magistrale in Storia, indirizzo contemporaneo, scrivendo su “Cultura alta e cultura popolare

nei Quaderni del carcere di Antonio Gramsci”.

Ha frequentato corsi di francese all'Institut Français, alla Humboldt Universität di Berlino, all'Università di

Potsdam e corsi di spagnolo all'Instituto Cervantes.

Dopo aver seguito corsi di lingua tedesca presso le università di Bremen, Heidelberg e Mannheim, nel 1996

ha sostenuto con successo l'esame per il Großes Deutsches Sprachdiplom, rilasciato dal Goethe Institut.

Dal 1995 al 1997 ha lavorato come lettrice di italiano presso l’Università di Bielefeld e successivamente ha

continuato a svolgere l’attività di insegnamento dell’italiano per stranieri presso enti pubblici e strutture

private. Nel 2002 ha fondato Puntolingua, che dal 2012 ha sede a Berlino.

Ha pubblicato alcuni saggi sul pensiero di Antonio Gramsci, su argomenti di antropologia culturale e alcune

traduzioni dall’inglese e dallo spagnolo di saggi di antropologia e di pedagogia.

Bibliografia >>


 

Formazione ed esperienze di lavoro di Costanza Orlandi

nel campo della didattica dell'italiano a stranieri

sono consultabili qui >>



Corsi di italiano a Berlino
Home Page
Profilo personale
Servizi e tariffe
Dove siamo
GDPR
Datenschutzerklärung
Skype: puntolingua